Archivi tag: zt142- esanimando in quinta

Se devo pensare in cosa si trasforma , lei mi incastro sordina e nell’anticipo (dei movimenti, del volto, del viso, del muso) aspetto silenzio, aspetto domattina domattina rivorrei insediarti, dice, dicono quegli occhi svelti, quella sorellina accesa clic! ansiosa ancora,ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | 3 commenti