Archivi del mese: settembre 2006

1° scena:  AMBURGO La casa degli uomini vicino ai treni degli uomini vicino alle strade, ai benzinai degli uomini tipo quella vetrata aperta su amburgo gli infissi di metallo l’asfalto il ponte la sopraelevata le insegne i tubi gli alti … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | 4 commenti

Lo scultore non sa chi sia il soldato. E’ nato nel 1960, quindicianni dopo la fine della seconda guerra mondiale che ha studiato su sussidiari e vaghi testi in voga (si studia storia all’artistico?) Ricorda poco, andiamo, poi quella della … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | 1 commento